Duo Spugnette mestruali morbide italiane Visualizza ingrandito

Duo Spugnette mestruali Premium Ultra Soft in sacchettino lino

Set Duo di spugnette mestruali marine nella qualità più morbida e fine nella misura Medium.Raccolte nel mare Adriatico o nel Mediterraneo sono apprezzate per la sua morbidezza.

Maggiori dettagli

EVASIONE ORDINI LUN-MER-VEN. Ordini ricevuti entro le 11am sono evasi nella medessima giornata.

16,57 €

Il duo delle spugne ti permetterà di fare un corretto utilizzo mentre sei fuori casa.

Per prevenire infezioni è altamente consigliato alternare fuori casa le spugne inserendo al momento del cambio una spugna precedentemente igienizzata.

Questa operazione è molto semplice tenendo sempre in borsa una pochette con le spugnette pulite e conservando dentro una mini wet bag quelle usate.

NOTA: questo set viene fornito senza imballo. Riceverai le spugne dentro il sacchettino in lino. La stampa del sacchettino può essere diversa dalla foto.

Raccolte in modo sostenibile e biodegradabili, le spugne di mare sono un'eccellente opzione ecologica per gestire le mestruazioni.

I fatti: La spugna marina è la protezione naturale più antica che esista utilizzata già nell'antica Roma. Pensa che chi ha inventato il tampone ha preso spunto da una sua conoscente Europea che usava le spugne (1930). 

Le spugnette marine sono spugne completamente naturali raccolte in modo sostenibile a mano. La nostra spugna Premium Ultra Soft è la migliore qualità di spugna naturale dalla costa Mediterranea, da non confondere con altri tipi di spugne che al tatto sono molto più ruvide e meno fitte.

Queste spugne sono raccolte nelle zone di allevamento sostenibili e certificate. Le radici rimangono intatte in modo che le spugne possano crescere, conservando l'equilibrio ecologico intatto della fauna marina. Successivamente, le spugne sono trattate con un processo delicato di macerazione e sbiancamento.

Sono eccezionalmente assorbenti e contengono anche enzimi naturali che inibiscono gli odori e la crescita dei batteri oltre a contenere minerali salubri del mare.
Una volta inumidite, sono morbide e si adattano alle pareti vaginali, prevenendo così l'irritazione della pelle altrimenti causata da alternative ruvide e sintetiche.

Come usare le spugnette per il mestruo:

-Lava sempre molto bene le mani
-Bagna la spugna per ammorbidirla, puoi aggiungere nella punta una goccina di lubrificante a base d'acqua
-Inserisci nella vagina
-Rimuovi per sciacquarla e lavarla bene
-Metti la spugna utilizzata dentro una wet bag e inserisci una spugna pulita

Consiglio utile: aggiungi una piccola corda di cotone alla tua spugna per una facile rimozione.

La spugna va sciacquata con acqua fredda e dopo tiepida ogni 2/6 ore in base al flusso.

Lava la spugna solo con saponi naturali, così che non rimangano residui che possono alterare il pH della tua vagina.

La taglia Medium misura circa 5-6 cm, indicata per un flusso da medio ad abbondante e può essere utilizzata per avere dei rapporti sessuali puliti.
Se il tuo flusso è leggero, consigliamo di ritagliare i bordi della spugna per portarla ad una dimensione più piccola 3-4 cm circa. Il bello di questo prodotto e che puoi darle forma a piacimento!.

COME PULIRE LA SPUGNA MARINA?

La spugna prima di essere inserita deve essere igienizzata in ammollo con le seguenti soluzioni:

  • Con la polvere Clean&Clear : Polvere sbiancanti con proprietà igienizzanti e antimicrobici. 1 cucchianino della polvere dentro una tazza o pentolino con acqua bollente. Si immergi la spugna e si lascia per 15 minuti. 
  • Con l'olio tea Tree2 o 3 gocce di olio di tea tree in 1 tazza di acqua tiepida per 10/15 minuti. L'olio di tea tree è molto efficace contro i batteri e inibisce la crescita di un massimo di 60 ceppi di batteri ed eliminerà eventuali odori.
  • Con aceto: 1:2 di aceto e acqua per un paio d'ore. 

Prima di inserire le spugne, sciacquarle bene per togliere residui dalle soluzioni. Lasciar asciugare all'aria appese o dentro una rete. Non lasciarle dentro un bagno troppo umido. Se necessario asciugarle con il phon.

*La spugna marina è naturale e vegetale, ogni singolo pezzo è suscettibile a leggere variazioni di colore e forma. La tonalità, a seconda che la spugna sia lavata o sbiancata, può essere lievemente differente. Inoltre, dato che le spugne si ancorano ai fondali marini e alle rocce, è possibile notare delle leggere striature rossastre dovute al ferro naturalmente presente nel punto di attaccatura. Questo non rovina in alcun modo il prodotto e non ne deteriora le qualità antisettiche e ipoallergeniche.

La spugna deve essere lavata accuratamente e igienizzata prima del primo utilizzo per rimuovere eventuali particelle di sabbia o altri detriti presenti in mare.

Talvolta il processo di depurazione alla quale è sottoposta la spugna, non è in grado di eliminare tutti i residui marini a causa della sua fitta trama e dello spessore della singola spugna.

Spugna marina e rapporti sessuali: è possibile  avere rapporti sessuali durante le mestruazioni e rimanere puliti. Dopo un rapporto è consigliato lasciar passare un paio di ore prima di rimuovere la spugna, perché la vagina si allunga durante un rapporto e sarà difficile rimuoverla subito. Si consiglia anche di adottare una posizione accovacciata , perché si riduce la profondità della vagina. Detto questo, non è compatibile con chi dopo una rapporto vuole subito dormire! 

Dopo un rapporto sessuale la spugna va sempre lavata e igienizzata.

LA SPUGNA MARINA NON E' UN CONTRACCETTIVO e non protegge da malattie sessualmente trasmissibili.

IMPORTANTE : In caso di infezioni vaginali , si prega di astenersi dell'utilizzo della spugna e utilizzare una spugna nuova dopo aver trattato con successo l'infezione. 

NOTA BENE: Durante il periodo mestruale può manifestarsi la Sindrome da Shock Tossico (TSS). Questa rara ma grave malattia è associata all’uso di ogni tipo di tampone asciutto. I sintomi caratteristici della TSS sono: improvvisa febbre alta, vomito, diarrea, eruzioni cutanee simili all’eritema, mal di testa, svenimenti. Nel caso in cui si manifestino questi sintomi, contattate immediatamente un medico e segnalare che si è nel proprio periodo mestruale. A scopo precauzionale si consiglia inoltre di rimuovere il tampone. Si raccomanda pertanto di controllare regolarmente che il tampone o la spugna di mare siano stati rimossi nei tempi indicati.

FlussoLeggero/regolare/abbondante

Scrivi una recensione